MENU
Muscat / Oman / Scampoli di viaggio

Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume

La fatidica domanda che quasi tutti mi fanno.

Dove posso andare in spiaggia a Muscat?

Sì perché non è facile capire la città, in questo senso e dare una risposta precisa.
Muscat, nonostante sia totalmente affacciata sul mare (con le montagne alle spalle) è un continuo di spiagge da nord a sud.

Tuttavia, come sapete, siamo in un paese musulmano che ancora, a differenza dei suoi vicini Emirati, è rimasto piuttosto osservante sotto alcuni punti di vista; nelle spiagge pubbliche infatti non si può stare in costume o almeno, solo in alcune che elencherò di seguito.

Dove andare al mare a Muscat 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Qantab Beach
Dove andare in spiaggia a Muscat 1 900x1200 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Muscat

Oltre a questo, ci sono anche delle diversità di fondale, con mare che cambia seconda della spiaggia e alcune rimangono comunque inaccessibili ma ad ogni modo, senza allontanarsi troppo dalla città, avete alcune opzioni più o meno facilmente raggiungibili in alternativa, potete guidare 30 min in più per trovarvi nell’autentico paradiso dei Khor della costa sud senza preoccupazioni sull’indossare il costume o no.

Norme locali delle spiagge pubbliche

In generale, le spiagge di Muscat, sono piuttosto conservatrici e rispettose delle norme culturali locali. Pertanto, è importante essere consapevoli delle regole e delle consuetudini del posto quando si visita una spiaggia.

Inoltre, anche se alcune zone consentono di indossare costumi da bagno, è importante evitare abbigliamento e comportamenti troppo provocatori.

Ovviamente, inutile dirlo non è ammesso topless da nessuna parte e neanche costumi succinti.
L’Oman è una società conservatrice e l’abbigliamento che può essere considerato troppo audace potrebbe essere malvisto.

Norme spiagge Muscat 900x1200 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Qurum Beach

Prima di recarsi in una spiaggia specifica, è sempre consigliabile fare una breve ricerca sulle norme locali e, se necessario, chiedere informazioni ai residenti o al personale dell’hotel per garantire il rispetto delle consuetudini locali. Mostrare rispetto per la cultura locale contribuirà a garantire un’esperienza più positiva durante la visita a Muscat.

Di frequente, quando mi viene chiesto, sottolineo questa cosa e se trovate qualcosa in contrario, allora siete nel posto sbagliato per far valere i nostri comportamenti occidentali/europei.

Ad ultimo, la scelta migliore, se si decidesse di usare Muscat come base per rilassarsi in spiaggia e alternare qualche escursione, è quella di prenotare in un resort che ha già una sua spiaggia privata, così da accedere al mare senza porsi tante domande.

Quali sono gli hotel a Muscat con spiaggia privata?

La nota dolente è che gli hotel che hanno una spiaggia privata a Muscat sono davvero pochi, si contano sulla punta delle dita e nota altrettanto dolente, unicamente resort 4* e 5* stelle.

Se ancora dovete leggere il mio articolo sugli hotel 5 stelle sul mare a Muscat, vi anticipo la lista con qualche suggerimento in più (4* stelle):

  1. Kempinski hotel. Si trova sulla zona costiera di Al Mouj, ha due file di lettini e ombrelloni sulla spiaggia ampia di questo nuovo sobborgo di Muscat dietro l’aeroporto. (prezzo medio doppia 350 € con colazione)
  2. The Chedi Muscat. Si trova dopo la spiaggia pubblica di Azaiba Beach, in Al Ghubrah a pochissima distanza dalla Grande Moschea (prezzo medio doppia 500 € con colazione)
  3. Crowne Plaza Hotel. Sul promontorio del bellissimo quartiere di Al Qurum, ha un piccolo spicchio di spiaggia, suggestiva al tramonto (prezzo medio doppia 250 € con colazione)
  4. Al Bustan Palace. Per sentirsi un pò a casa del Sultano, nel tratto di costa più bello, con una spiaggia davvero immensa (prezzo medio doppia 550 € con colazione)
  5. Jumeirah Muscat Bay. Forse non è un segreto ma per me la spiaggia più bella della capitale, tra baie e formazioni rocciose che le chiudono, rendendo questo tratto un movimento di rocce e onde, ma mare super cristallino (prezzo medio doppia 450 € con colazione)
  6. Shangri La Bandar Al Jissah. Il più lontano degli hotel della capitale ma ugualmente come per il Jumeirah Muscat Bay , sorge in una delle spiagge più belle di Muscat, una grande baia dove si possono fare anche tantissime attività marine ( prezoo medio doppia 300€ con colazione)
Jumeirah Beach 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Jumeirah Muscat Bay Resort
The Chedi Muscat 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
The Chedi Muscat
Crowne Plaza Beach 900x1200 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume

Purtroppo, come vedete, non c’è una media categoria. Dunque in Muscat, se si vuole alloggiare ad un prezzo più abbordabile, allora si opta per un City Hotel che magari ha una piscina ma ovviamente, essendo in centro città, non è sul mare e dunque niente spiaggia privata.

Quindi, per chi non vuole rinunciare al mare a Muscat, dove andare in spiaggia e stare in costume?

Spiagge della zona nord

Diciamo che, se aprite la cartina, prendiamo come spartiacque tra la zona nord e sud, Mutrah, il famoso porto con il souq.

Al Mouj

Partendo dalla zona di Al Mouj (dove partono le imbarcazioni per le isole Daymaniyat).
Poco dopo il Kempinski hotel, sulla destra si trova una bella spiaggia pubblica, il fondale è basso, purtroppo l’acqua non appare azzurra perché la sabbia è scura, ma adatto a famiglie con bambini.
Non si tratta di una spiaggia attrezzata e purtroppo anche il parcheggio è molto distante, dunque dovete armarvi di pazienza, ma se vi portate ombrellone e sdraio (e un lunch box) potrebbe rivelarsi un’ottima scelta.

Ci sono anche delle colorate cabine spogliatoio (private) che fanno di questa spiaggia un luogo molto instagrammabile.

Dove andare in spiaggia a Muscat edited scaled - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Azaiba Beach

Verso il centro città, c’è una bellissima spiaggia infinitamente lunga, il cui parcheggio si trova all’altezza del Cafè Farah, con un lungo pontile.

Si accende dalla 18 Novembre Road che appunto fiancheggia la costa, e si gira all’altezza della casa dell’Emiro del Qatar. Ecco Azaiba Beach

Una volta arrivati, tenendo sempre presente il pontile, camminate per un pò sulla sinistra, per cercare una zona più appartata, prima delle case. Qui potete stare in costume, ma vale lo stesso discorso, la spiaggia non è attrezzata e bisogna portarsi dietro cibo e acqua, ma il tramonto è da urlo.

Purtroppo il fondale non è piacevole, a tratti con pietre, l’acqua rimane scura e difficilmente si vede il fondo.

Cafe Farah Azaiba Beach edited scaled - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Al Qurum

Sicuramente la più frequentata ad ogni ora del giorno, della sera e della notte.

La spiaggia di Qurum è facilmente accessibile in auto e a piedi. È spesso frequentata dai residenti locali e dai turisti che cercano una pausa dal trambusto della città, ma nonostante ci sia gente del posto, ci sono delle zone, quelle all’altezza del Grand Hyatt hotel (che non ha spiaggia privata) dove si può stare in costume mentre si sta stesi.

E’ buona norma, come ci si alza, indossare un copricostume o un telo.

Nelle vicinanze della spiaggia ci sono parcheggi, ristoranti, café e alcune spiagge possono essere attrezzate con lettini, bagni e docce per il confort dei turisti.

Qurum beach 900x1200 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Qurum Beach
Dove andare al mare a Muscat 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Qurum

Spiagge della zona sud

Capital Yacht Club

Oltre a Mutrah, dopo la Old Muscat e i bellissimi borghi dei pescatori di Sidab e Hramil, si trova un’insenatura che è una sorta di parcheggio per barche: Capital Yacht Club.

Se scendete giù oltre al gate, trovate un parcheggio e una sorta di biglietteria che vi chiederà per accedere 3 OMR di fee, da pagare solo in contanti.

Capital Yatch club Muscat 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Sidab Oman 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume

Questa spiaggia pubblica, a pagamento, è fornita di lettini e ombrelloni, oltre a comodi tavoli lunghi sotto a coperture di palma intrecciate, dove poter mangiare.
E’ molto ampia con una bella sabbia chiarissima, il mare ha spesso dei bellissimi colori nella parte più a sinistra, dopo il corridoio per fare scendere le barche in mare.

Questa è un’ottima soluzione e centralissima, dove poter stare in costume in tranquillità, frequentata da molti expat ma che sconsiglio di venerdì e sabato perché potrebbe esser molto affollata. (essendo week end)

Qantab

Un posto nel cuore questo luogo, il primo dove ho abitato a Muscat, durante la fine del lockdown. All’epoca (tre anni fa) la spiaggia era sempre deserta e dalla finestra, sul mare, vedevo tutte le mattine un via vai di pescatori che si allontanavano e tornavano con le loro barchette da pesca.
Un luogo magico, dove il tempo sembra essersi fermato nonostante sia a 15 min di guida dal centro città.

Arrivati a Qantab, dall’alto, sembra di arrivare in paradiso, una serie di colori pastello delle case della zona, tre piccoli shop, una scuola, alcune piccole moschee e una vita autentica che non si trova da altre parti in Muscat.

Qantab 900x1200 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Qantab spiaggiajpeg 900x1200 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Qantab, ultima spiaggia a sinistra

Non ci si sbaglia, la strada principale finisce in una rotonda dove si può parcheggiare già l’auto e da qui, camminando pochi passi, si arriva alla spiaggia.
La principale, frequentata da locale non è adatta a stare in costume, ma come si passano i capanni dei pescatori sulla sinistra, si trova un’altra baia silenziosa e anche molto rocciosa, dove, generalmente ( escluso il week end) ci si ritrova soli.

Qui potete stare in costume. Stesso scenario, spiaggia non attrezzata con lettini e ombrelloni e neanche zone ristoro nelle vicinanze, dunque organizzatevi con snack, pasti e acqua.

Muscat Bay e spiaggia senza nome

Purtroppo o per fortuna, queste piccole spiagge che si trovano dopo Qantab non hanno un nome, per me rimangono tutte “Secret Beach” e ci si arriva solo in barca.

Se siete arrivati a Qantab, troverete sicuramente dei pescatori volenterosi che al costo di 10/15 OMR vi porteranno a visitare la costa.
Basta giusto aggirare la montagna per trovare spiagge di una bellezza disarmante, c’è anche un arco naturale di roccia, dove la barca può passarci sotto, sfumare turchesi di un mare che sembra uscito da una cartolina dei Caraibi.

Arco naturale Oman 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Secret Beach 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Secret beach caribe 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Spiaggia Muscat 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume

C’è una spiaggia che hanno attrezzato con dei tavolini, degli sdrai e su richiesta, tramite un tour operator locale si può campeggiare (gestiscono loro tende, cena con grigliata e ti tornano a prendere il giorno dopo)

Se volete passarci solo una mezza giornata, basta chiedere al pescatore di lasciarvi qualche ora, per farvi tornare a prendere. In questo caso attrezzatevi con viveri, acqua e tutto ciò di cui avete bisogno. Sarà come vivere per un pò alla Robinson Crusoe.
Questa è la mia spiaggia “ritiro”, a 20 min da casa.

Khor 900x1200 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume

Spiagge nei dintorni di Muscat

Se invece vi va di guidare per 45 minuti fuori la capitale, sempre verso sud, il litorale costiero dei Khor fa al caso vostro. Selvaggio, con piccoli fiordi e bracci di mare che entrano nell’entroterra, creando lagune balneabili.

Parliamo di Yity Beach, Bandar Khayran e ancora Sifah Beach.

Purtroppo il futuro delle prime due non è roseo, si prevede infatti un progetto per la costruzione dell’ennesimo resort o compound 5 stelle che cementificherà quella che è una zona naturale meravigliosamente unica.

Bandar Khayran 1200x800 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume
Khor Muscat

Fortunatamente, ancora per qualche anno riuscirò a godermela così comè, ma sicuramente, guardando avanti, ci saranno ben poche aree libere da strutture.

Sifah beach è già un mondo a parte. Un boutique hotel, una marina e più verso sud, un club, il Dunes Beach, con spiaggia fornita di ristorante molto simile ad un nostro stabilimento balneare. Lettini e ombrelloni ma ingresso a pagamento (10 OMR) ma almeno c’è un ristorante di tutto rispetto.

Mare Muscat 1200x900 - Dove andare in spiaggia a Muscat e stare in costume

Conclusione

Una carrellata di spiagge a Muscat, dove potete mettervi in costume, se siete disposti ad arrangiarvi con un telo, il pasto, tenete solo presente che nella maggior parte di queste non ci sono zone d’ombra, dunque organizzatevi anche con eventuale ombrellone.

Potenzialmente avete una spiaggia diversa per ogni giorno della settimana anche nella capitale.
Se per le spiagge più in città si può anche evitare di avere una macchina e muoversi con un taxi. Per le spiagge più lontane invece è quasi un obbligo averla.

No Comments

    Lascia un commento

    error: Content is protected !!